CONSULENZA FINANZIARIA

L’attività di consulenza finanziaria da parte dei professionisti di RS ha come oggetto principale la pianificazione di obiettivi aziendali.

L’attività di consulenza finanziaria da parte dei professionisti di RS ha come oggetto principale la pianificazione di obiettivi aziendali ed il reperimento (e monitoraggio) delle risorse finanziarie funzionali al raggiungimento di questi, entrando nel merito di tutte quelle decisioni che riguardano investimenti, finanziamenti, spese e piani di risparmio.

A differenza del promotore finanziario, che generalmente lavora per una banca o un fondo di investimenti, il consulente finanziario è una figura indipendente al servizio di start-up e PMI e agisce esclusivamente nell’interesse dei propri clienti.

La complessità ed eterogeneità dei prodotti finanziari rende il consulente una figura chiave per ogni impresa. Infatti, senza un’adeguata preparazione non è agevole conoscere e capire i prodotti finanziari che meglio rispecchiano le esigenze delle aziende.

Obiettivo unico dei consulenti finanziari di RS Commercialisti è quello di soddisfare i bisogni del cliente, valutare ogni opportunità di investimento e proporre soluzioni che vadano incontro alle esigenze di rischio e di rendimento del cliente.

Per far questo è innanzitutto necessario analizzare il quadro economico aziendale complessivo, considerando gli aspetti normativi e fiscali che vanno a comporre il contesto giuridico di riferimento.

Inoltre, grazie ad un’ottima conoscenza dei mercati e degli strumenti finanziari, a seguito di un’attività di analisi e di ricerca, i consulenti finanziari predispongono indicazioni riguardo le forme di finanziamento ed investimento più adatte alle imprese.

Infine, i consulenti finanziari di RS Commercialisti si occupano dello sviluppo e della gestione di portafogli di investimento producendo una reportistica chiara e trasparente riguardo l’andamento degli investimenti.